Una canzone

12 Mag

Oggi, grazie a Giornalettismo, ho riascoltato una canzone. Una perla relegata in un mondo musicale minore, purtroppo sottovalutata di un grande uomo del secolo scorso. La canzone è “Redemption Song” e il grande uomo è Robert Nesta Marley, scomparso troppo presto.

L’attualità e il messaggio di questa canzone saranno sempre vivi nei secoli. Trent’anni fa era già vero, lo era anche trent’anni prima e lo sarà fra trent’anni ancora, se non iniziamo a collaborare tutti. Noi non ce ne rendiamo conto ma anche se abbiamo computer e telefonini siamo poveri. Siamo impoveriti culturalmente, abbiamo poche informazioni e come piante nel deserto faticano ad attecchire nelle coscienze. Per questo dobbiamo unirci, aiutarci a diffondere le conoscenze per essere veramente liberi.

“Won’t you help to sing these songs of freedom?”

Questo è il messaggio, questa è la direzione.

Annunci

Una Risposta to “Una canzone”

  1. Silvi@ 5 giugno 2010 a 11:12 #

    Non potrei essere più d’accordo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: