Archivio | Informatica RSS feed for this section

Cambio!

7 Giu

Giorni di cambio di direzione, come vi avevo detto! Dopo aver ricominciato il tirocinio, e ahimè pure lo studio, vi rendo partecipi di un altro cambio. Molto superficiale a dire il vero, però è pur sempre un cambio.

Ho cambiato browser! Si, sono passato ad Opera. C’ho girato intorno per giorni. Un primo sguardo l’ho dato dopo aver letto un articolo che illustrava le novità della prossima versione (10.60), e così ho installato la 10.53. Sono rimasto fulminato dalla semplicità e dalla velocità, ed oltretutto è molto personalizzabile senza dover installare niente di accessorio. L’interfaccia grafica è straordinariamente semplice e pulita, oltre che in piena sintonia con la grafica Aero di Vista/Seven. Velocissimo senza dover smanettare troppo con le impostazioni e con una funzione, “Opera Turbo”, pensata per chi si connette in mobilità e ha a disposizione connessioni non sempre veloci.

Poi ci sono un altro miliardo di funzioni e cose da spiegare, però quello che consiglio io è di provarlo. E di leggere questo thread interessantissimo, pieno di consigli e di persone competenti che possono aiutare in caso di problemi. E oltretutto la community e il supporto ufficiale di Opera sono eccezionali.

Detto questo, a voi la scelta. E fatemi sapere che ne pensate.. 😉

Alla prossima!

Annunci

Giorni pieni

4 Mag

Ciao a tutti! E’ veramente tanto che non scrivo niente, ma in questa settimana sono stato molto poco al computer. Giusto il tempo di installare la nuova distribuzione di Ubuntu(10.04) sul vecchio pc della mia ragazza, e vi dico che è molto molto carino!

Tornando a questi giorni, sono stati pieni direi. Come primo “avvenimento” c’è stato un film venerdì, e che film. Siamo stati invitati ad una prima visione. Il film in questione uscirà tra poco, il 7 maggio, ed è particolarmente struggente e triste. “Dear John”, questo è il titolo. La trama non ve la racconto perchè non sia mai qualche pazzo autolesionista volesse vederlo, però vi posso dire che la storia è struggente e vi raccomando di entrare in sala con una bella scorta di fazzoletti. Però a me è piaciuto.

Per stemperare la malinconia del film siamo andati a fare la spesa con una missione ben precisa in testa: PIZZA!!! Però prima ci siamo organizzati, all’ultimo, per un primo maggio fuori porta con amici. Siamo andati a Santa Maria di Galeria, per la precisione siamo stati alla Città Morta. Un posto fantastico, si perde la percezione del tempo e della modernità e si torna in pace col mondo. Forse l’unico posto che conosco che non mi fa pensare allo schifo che c’è in giro ultimamente, ma non voglio aprire questa parentesi stavolta. Splendida giornata insomma, sfiancante per le scarpinate, ampiamente ripagate dalla tranquillità di un primo maggio rilassato e rilassante.

Il giorno seguente è arrivato il grande momento: PIZZA!!! E così tra farina, lievito, olio e acqua ha preso forma il nostro sogno, ben condito poi da pomodoro, mozzarella, funghi, pesto e pure Nutella! Certo mica tutto insieme.. Comunque alla fine gran mangiata e tutti felici e contenti, e così abbiamo messo alle spalle il film!!! Esperimento da ripetere e consigliare insomma. La pizza eh, mica il film triste! 😉

Vabbè, mò mi tocca andare a lavorare.

Alla prossima!